Chi è la Oma vecchia?

Croissants semintegrali

  • 120 g farina bianca
  • 130 g farina integrale
  • 1 cucchiaino di sale
  • 15 g di zucchero
  • 5-7 g di lievito di birra fresco
  • 75 g di latte
  • 90 g di acqua
  • 225 g di burro
  1. La sera prima preparare l'impasto sciogliendo in un bicchiere di acqua il lievito. Quando è sciolto, aggiungere il latte e lo zucchero. In una planetaria mettere 120 g di farina bianca, aggiungere i lievito sciolto nell'acqua e nel latte e cominciare ad amalgamare (circa 5 minuti a media velocità con il gancio). Aggiungere poi il resto della farina (130 g di farina integrale) e il sale, amalgamare finché si ottiene una palla omogenea e liscia. Mettere in una pellicola (meglio se in cera e non in plastica, se l'avete) e riporre in frigo per la notte.
  2. Togliere l'impasto dal frigo circa 1 ora prima della lavorazione e poi stenderlo in un quadrato/rettangolo spesso circa 0.5-1 cm. Mettere il burro (tolto dal frigorifero circa 10 minuti prima dell'utilizzo) tra due fogli di carta da forno e spiattellarlo fino ad ottenere un rettangolo leggermente più piccolo dell'impasto.
  3. Stendere il burro sull'impasto e avvolgerlo dall'impasto (piegare i bordi). Girare e stendere con il matterello (la superficie di lavoro deve essere ben infarinata) per integrare il burro nell'impasto. Formare infine un rettangolo e poi piegarlo in 3 su se stesso (vedi foto e schemino). Riporre nel frigo 30 minuti avvolto in una pellicola.
  4. Togliere dal frigo, stendere e formare la piega (piegarlo in 3 su se stesso). Rimettere in frigo per 30 minuti.
  5. Ritogliere dal frigo, ristendere e riformare la piega. Rimettere in frigo per 1 ora.
  6. Togliere dal frigo e formare i croisssants (vedi schemino) e fare i pains au chocolat (integrando una riga di cioccolato in ogni panetto). Mettete tutto su una teglia, coprite e lasciate lievitare in un luogo temperato e lontano da spifferi per 1.5-2 ore. Poi spennellare con un uovo sbattuto o del latte oppure cospargere di semi, a piacimento.
  7. Cuocere in forno (ad aria) per 5 minuti a 220°C e poi 15-20 minuti a 180°C. Togliere dal forno, lasciare raffreddare e gustare!